Casertango

Regala lezioni di Tango

Se sei in cerca di idee per i tuoi regali, regala lezioni di Tango Argentino con caserTango. Potrai regalare un coupon Regalo personalizzato per un Compleanno, per Natale, per il Nuovo Anno, oppure per San Valentino.
Lo stamperemo per te e potrai ritirarlo quando vorrai oppure potremmo spedirlo per tuo conto direttamente al destinatario. Contattaci

Seguici su Facebook

     

 

Dillo a un amico!

Scrivi l'indirizzo e-mail degli amici a cui vuoi segnalare questo sito:

Il Tuo Nome:
E-mail amico:
E-mail amico:
E-mail amico:

Altre notizie dal web

caserTango - INFO SU CORSI - Corsi di Tango Argentino a Caserta
I nostri corsi di tango argentino

CORSI 2016/17 a Caserta (caserTango) e a S.Maria Capua Vetere (Tango in Opera).

- Tutti e soli i giovedì a Caserta con Vincenzo Caiazzo e Oxana Matskevich presso scuola CAV89A, in Via Brescia 13, Casagiove (CE), vicino alla Clinica del Sole, a partire dalle ore 20:00.

- Tutti e soli i lunedì a Santa Maria Capua Vetere (CE) con Mauro Más e Annamaria Villano al Centro Danze di Daniela Rettore in Via Luigi Sturzo 92, a partire dalle ore 20:00. La sede si trova nei pressi del supermermercato MD, nella strada dove il negozio Falco Store - Geox fa angolo.

Livelli disponibili:

- Principianti Assoluti, per chi non ha mai ballato. Il corso è dalle 20.00 alle 21.15 sia a S.Maria Capua Vetere sia a Caserta.

- livelli successivi (Intermedio, Avanzato), per chi ha già esperienza di tango. Il corso è dalle 21.15 alle 22.30 sia a S.Maria Capua Vetere sia a Caserta.

- Primi Passi, per chi non ha mai ballato. Dopo 1-2 mesi il proseguimento sarà nel livello Principianti

Eventuale spettacolo di fine anno, a giugno, per chi vorrà partecipare, su proposta degli insegnanti, se le condizioni lo permetteranno.

Corsi pre-Intermedi e pre-Avanzati:
Lezioni di recupero per chi non ha completato un corso Principianti o chi ha completato un corso ma ha praticato poco oppure chi vuole ricordare gli argomenti del corso appena concluso. Lezioni ideali anche per chi ha maturato la consapevolezza di dover ritornare sugli elementi base fondamentali (postura, musicalità e ritmo, marca) prima di proseguire per un livello successivo.

Al termine del corso potrebbe essere rilasciato un Attestato di partecipazione con l'indicazione del numero di ore di lezioni seguite. Chiedere alla sede del corso al quale ti iscriverai. In alcuni casi (dipende dall'affiliazione dell'Associazione) l'attestato è valido per i crediti scolastici (per gli studenti) oppure per le graduatorie di circolo (per gli insegnanti).


QUANDO e DOVE BALLARE:

Per il 2016/17 si inaugura il nuovo Tango Club "Bandoneon", il nuovo punto di riferimento del tango a Caserta. Ogni settimana stage, milongas, concerti, spettacoli, dove si svolgera la prima milonga inaugurale e presentazione dei corsi di tango per il nuovo anno accademico Casertango. Lezioni Mensili dei maestri Marcelo Alvarez e Sabrina Amato. Tj Angelo Mercurio. Sede: “Bandoneon” Via Antonello della Ratta, 7, 81100 Casola di Caserta

Vedi anche Dove ballare

Entrambi i momenti del corso e della milonga sono importanti. Infatti, oltre alle serate dei corsi, dove i maestri insegnano la “tecnica”, è opportuno anche fare “pratica” ballando ciò che si è appreso a lezione.


Per sapere i costi, vieni ad una delle serate oppure scrivi alla pagina contatti.

Non è necessario iscriversi in coppia ai corsi. Questo non è "tango liscio" oppure "tango argentino ballato nelle danze standard" bensì è "tango argentino sociale", cioè il vero tango argentino, l'unico. Si impara e si migliora solo ballando con diverse persone. E' fortemente consigliato prenotare la propria iscrizione, anche quando non c'è posto nei corsi è possibile inserirsi nelle nostre "liste d'attesa" per chi è senza partner.
Tuttavia, non riusciamo ad accettare tutti i single perché dobbiamo bilanciare uomini e donne sia numericamente che per fasce d'età, garantendo così corsi efficaci.

Età: il tango argentino non ha età. Si balla fino a quando si hanno le forze. Danzatori famosi hanno raggiunto anche gli 80 anni in pista. Per chi deve iniziare da zero, invece, buoni o ottimi risultati si ottengono in genere quando si comincia l'apprendimento del tango ad un'età dai 16 (anche 14 per la donna) ai 50 anni.
Alle persone con più di 50 anni che desiderano iniziare l'apprendimento del tango argentino, ricordiamo che questo è tango argentino vero, dove vige l'improvvisazione totale, dove la donna lavora molto sulla dissociazione del corpo ed è richiesto equilibrio sul proprio asse corporeo. In questo caso consigliamo di scegliere tango argentino "da sala" o "standard" dove sia l'uomo che la donna conoscono entrambi i passi da fare. Ovviamente questo è solo un suggerimento, dettato dalla lunga esperienza di ciò che abbiamo visto in questi anni.

Differenze tra "vero tango argentino" e "tango standard" o "tango argentiuno non vero":

  • molto spesso, le scuole di ballo indicano tra i loro corsi anche "tango argentino". Ebbene, nella stragrande maggioranza dei casi, si tratto di "tango standard" alla quale hanno aggiunto impropriamente la parola "argentino". Si tratta di due cose completamente diverse. A parte rare eccezioni, i maestri di tango argentino vero insegnano solo questa disciplina e non altre. Nel tango argentino vero, i due partner non studiano e imparano sequenze precostruite, cioè la donna non sa quale sarà il movimento che farà l'uomo un attimo dopo. Per questo si dice che il tango argentino è totalmente improvvisato.  Viceversa, nel tango standard, i due partner studiano e imparano mnemonicamente la stessa sequenza e in genere ballano sempre con la/o stessa/o partner.

  • Questa tabella indica le differenze tra tango argentino standard e tango argentino originale, livello base, secondo la federazione MIDAS (è solo un punto di vista).

 

Se tu abitassi lontano da Caserta o da Santa Maria Capua Vetere e volessi viaggiare con qualche altro allieva/o consulta la pagina Posti disponibili in tempo reale dove trovi le provenienze degli allievi o chi richiede "compagni di viaggio" dal proprio luogo di partenza.


CARATTERISTICHE DEI VARI LIVELLI:

Livello principianti
Requisiti dei partecipanti:
-       allievi che non hanno mai ballato tango argentino o qualunque tipo di danza o ballo
-       allievi che hanno meno di 20 ore di corso livello principianti nell’anno precedente e nessuna o qualche partecipazione a serate di milonga
Nota: non è necessario essere in coppia, per chi non si iscrive in coppia verrà effettuata continua rotazione tra i partner di ballo in modo da non formare coppie fisse. Particolarmente richiesti gli uomini non accompagnati.
Premessa al programma: l’insegnamento mira primariamente a mettere gli allievi in condizione di ballare combinazioni semplici interpretando la musica. L’obiettivo principale per l’allievo sarà quello di essere in grado di partecipare alle serate di milonga, muovendosi in spazi ristretti.
Programma di massima: Musicalità e senso ritmico. Riconoscimento del primo tempo musicale e comprensione della frase musicale. Ascolto e coinvolgimento emotivo. Postura, peso e asse del corpo. Tecnica di base del tango milonguero. Ruoli dell’uomo e della donna e l’invito. Abbraccio. Comunicazione all'interno della coppia. Marca e intencion. Camminata e variazioni di ritmo, corrida e altri controtempi. Salidas. Cenni alla comprensione delle diverse orchestre. Accenti e sincope. Dissociazioni. Strutture base. Pivot. Ochos y boleos. Sanguchito (parada e mordida), lustrada, gancho. Finali base. Cunida. Cenni ai giri. Tango Vals. Sacadas. Ritmo e combinazioni base di tango milonga. Chacarera, combinazione base. Codici di comportamento, giropista e galateo, classe ed eleganza. Approfondimenti necessari: pratica per almeno due volte al mese, partecipazione alle milongas.

Livello intermedio
Requisiti dei partecipanti:
-       allievi che hanno completato uno o due anni di corso livello principianti e che hanno partecipato attivamente a numerose serate di milonga
-       allievi che non hanno completato due anni di corso e che hanno partecipato raramente alle serate di milonga
-       allievi che hanno completato due anni di corso già da alcuni anni e che successivamente hanno sospeso i corsi
Nota: non è necessario essere in coppia. Per chi non si iscrive in coppia verrà effettuata continua rotazione tra i partner di ballo in modo da non formare coppie fisse. Particolarmente richiesti gli uomini non accompagnati.
Programma di massima: richiami sul tango milonguero. Miglioramento della comunicazione nella coppia. Variazioni sulla camminata, corrida, cortes. Cruzada double. Variazioni sul sanguchito e adornos. Interpretazione delle diverse orchestre e del ritmo. Media vuelta. Giros. Arrastres. Controtempi. Miglioramenti dei boleos. Alcuni adornos: picada, pique, taconeo. Calesita. Volcadas. Colgadas. Ochos dell’uomo. Salida americana. Paradas. Giri e Lápiz. Ganchos. Sentada. Arrastrada/barrida. Enrosques e planeo. Quebrada e finali elaborati. Approfondimenti sul tango vals e sul tango milonga. Traspié. Approfondimenti e taconeo nella Chacarera. Approfondimenti necessari: tecnica per uomo e tecnica per donna. Partecipazione alle milongas.

Livello avanzati e perfezionamento
Requisiti dei partecipanti di livello Avanzato:
-       allievi che hanno completato almeno due anni di corsi, con frequenza assidua, senza interruzioni, con risultati positivi e che hanno partecipato frequentemente a milongas e stage. Hanno buona padronanza del proprio asse corporeo e interpretano molto spesso correttamente la musica. Ballano anche tango vals e tango milonga, seppur con qualche difficoltà.
-       allievi che non hanno completato del tutto due anni di corso e che hanno particolari e spiccate attitudini al tango e forte predisposizione alla musicalità e ritmo. Hanno frequentato assiduamente le serate di milongas e partecipato a stage di approfondimento.
Programma di massima: Precisione su stile e musicalità. Consolidamento figure utili. Adornos. Tecnica specifica. Varianti delle figure del corso Intermedio. Figure avanzate. Milonga avanzata. Strategie per escenario. Interpretazione musicale avanzata. Consoldamento finale.


Organizziamo eventi, stage, milongas, fusioni con altre arti, gruppi per ballare alle varie milongas della provincia di Caserta e Napoli, partecipiamo ai festival. Promuoviamo la conoscenza del tango argentino vero, tutelando i caratteri autentici di questa danza, nata in Argentina e Uruguay (tango rioplatense) e diffusasi in tutto il mondo fino ad essere riconosciuto dall'Unesco patrimonio mondiale dell'umanità nel 2009.

Organizziamo anche:
- stages e seminari
- lezioni private su appuntamento ad almeno una coppia (scrivi a contatti)

Siamo disponibili per intervenire presso eventi e feste culturali/artistici; cene ; concerti e spettacoli(scrivi a contatti).
Non interveniamo in sagre e feste patronali, pur amandole. Non ci esibiamo in matrimoni e feste private di compleanni. Comunque, considera che per ballare tango è necessario che ci sia un pavimento liscio e senza "fughe" evidenti.

Altre danze argentine: Accanto al Tango Argentino, proponiamo anche danze storiche che si stanno velocemente riscoprendo e rivalutando. Ad esempio, la chacarera. Per saperne di più su questo ballo abbiamo scelto una versione di gruppo e una versione di coppia molto... "macha"!.

Oltre alla sede di Caserta, i corsi di S. Maria C.V. sono in zona centrale rispetto a molti comuni della provincia di Caserta.
Consulta la pagina Posti disponibili in tempo reale per conoscere quanto dista il tuo Comune da S. Maria C.V.   Inoltre, anche da Cassino e località limitrofe è agevole raggiungere la scuola attraverso la nuova uscita autostradale di S.Maria C.V.

Altre attività sociali-culturali attivate oppure attive negli anni precedenti:
- interventi di tango argentino con orchestre e gruppi di musica etnica
- concorso fotografico "momenti di tango", seconda edizione
- eventuali agevolazioni per la frequentazione dei teatri indipendenti di Caserta (vedi convenzioni)
- sentieri nella natura in luoghi inediti della provincia
- convenzioni con ristoranti pizzeria e altre attività commerciali

-------------------------------------------------------------------

SEDI PRECEDENTI, ora non utilizzate:

2015/16: Le lezioni si sono tenute presso il Manouche-Giallo Vanvitelliano, Via Bellomo 11 (Puccianiello alta)

2013/14 e a ritroso fino al 2010/11: Le lezioni si sono tenute a Caserta alla palestra Azzurra di Via Giovanni Paisiello 17. Mappa. Caserta città, a 900 metri dall'uscita Caserta Stadio-Tuoro della Variante Maddaloni-S.Maria C.V. oppure a 1,5km dall'uscita Tredici-San Clemente della stessa Variante. Parcheggio libero accanto alla palestra. Ampia sala rettangolare con parquet e grandi specchi in due lati su quattro. Audio di qualità. Coordinate GPS: 41.075708, 14.356792
Per chi viene da Sud (Napoli, Caivano, Afragola, ecc.) la strada migliore è uscire a Caserta Sud e seguire le indicazioni per Maddaloni-Benevento (non seguire Caserta!). Si imboccherà così la strada statale 265 (S.S.265) che inizialmente, fino alla rotonda, è a 4 corsie (2+2). Dopo circa 3,5-4,0 km prendere la rampa a sinistra seguendo le indicazioni Caserta, salendo sulla Variante. Dopo altri 5km circa prendere l'uscita Caserta San Clemente tenendosi a destra. Superato il semaforo proseguire diritto passando sotto il cavalcavia e dopo poco imboccare Via Marchesiello a destra la cui terza traversa a destra è Via Paisiello. Comunque, dall'uscita San Clemente in poi, seguire la mappa del link sopra indicato.

2012/11 e a ritroso fin al 2010/11: "Centro civico" di P.za Camillo Benso conte di Cavour. Mappa. Si trova tra Via B.Buozzi e Via L.Sturzo, Caserta città, a 500 metri dall'uscita Caserta Ospedale della Variante S.Maria C.V.-Maddaloni. Per chi proviene da Aversa-Teverola è a 20 km. Ampio parcheggio libero in piazza. Ampia sala quadrata con pavimento liscio, grandi specchi su una parete.  Coordinate GPS: 41.084575, 14.334562

2009/08 e 2008/09: "Manouche" a Puccianiello

 


 
 
 
 

SEDE PRECEDENTE, ora non utilizzata:

 

Copyrights CaserTango.it - Tutti i diritti riservati. - Privacy